Francesco De Fabiani - Oberstdorf - 2020/2021 • ©Daily Skier

Sprint, Team Sprint, Staffetta e 50 Km sono il menù iridato di Francesco De Fabiani che a sorpresa non sarà al via della 15 Km e dello Skiathlon.


Oberstdorf, Germania – 24 Feb. 2021 • É raggiante, motivato e grintoso Francesco De Fabiani a poche ore dal via dell’edizione 2021 dei campionati del mondo di sci nordico in programma a Oberstdorf, in Germania, località da sempre “amica” dell’alpino del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur.

Reduce da un periodo di preparazione e rifinitura nella località tedesca, Defast è preciso e più che mai pronto all’esordio: «Partirò subito con la Sprint in classico in programma giovedì 25 febbraio, per partecipare poi alla Team Sprint in tecnica libera del 28 febbraio, dove spero di essere al via insieme a Federico Pellegrino (la composizione dei Team ancora non è ufficiale, n.d.r.)».

Lo Skiathlon in programma il 27 febbraio, che combina le due tecniche in un’unica gara distance, non farà parte del programma di De Fabiani: «Quella gara, che peraltro si adatterebbe alle mie caratteristiche, è posizionata in calendario il giorno prima della Team Sprint, gara nella quale io e Pellegrino abbiamo probabilmente le migliori possibilità di lottare per una medaglia (specialità nella quale il duo rossonero è bronzo uscente in virtù del 3° posto ottenuto a Seefeld nel 2019, n.d.r.)». Ad allontanare Francesco da questa gara anche altri fattori, prettamente tecnici: «La condizione della neve attuale è piuttosto complicata e questo caldo probabilmente renderà difficile il tutto. Inoltre, chi deciderà di partecipare a entrambe le gare, cioè Skiathlon e Team Sprint, probabilmente accuserà affaticamento proprio durante la Team Sprint, alla quale noi teniamo particolarmente».

Niente 15 Km, forse a sorpresa per Defast: «Dispiace, ma questa 15 km, peraltro in tecnica libera, ha troppa salita e mal si adatterebbe alle mie caratteristiche, preferisco concentrarmi per la staffetta 4x10 Km in programma venerdì 5 marzo, dove ovviamente non abbiamo ancora la certezza della composizione del team, ma di sicuro è una delle gare a cui tengo di più».

Ultima gara in programma, una delle più attese, la maratona degli sci stretti: «Domenica 7 marzo sarò al via della 50 Km in classico: inutile dire che ci tengo davvero tanto, sarà una gara lunga e difficile, visto che le alte temperature stanno davvero complicando la situazione. All’ora di pranzo la neve è davvero pessima e se verranno confermati gli orari pomeridiani delle gare, non sarà semplice ben figurare, ma soprattutto sarà importante riuscire a “sciare” bene nonostante le difficoltà dovute a questa neve molle. Certo la 50 Km è anche l’ultima del mondiale per cui credo che gli organizzatori potranno buttare il sale senza preoccuparsi troppo del fatto chela neve si possa sciogliere più velocemente il giorno successivo».

 

__________________________________

Ufficio Stampa di Francesco De Fabiani
Redatto da Paolo Mei
Tradotto da Nicolò Caneparo

e-max.it: your social media marketing partner

De Fabiani Logo Fontina
De Fabiani Logo Regione VDA
De Fabiani Logo Fontina
image
image
image
image
suunto logo
Esercito Italiano

image
image
image
image